SONO GLI UOMINI CHE RENDONO LE TERRE VIVE E CARE – IL MONASTERO DI PRA D’MILL

Film documentario del 2010

regia di Fredo Valla
durata: 30 minuti
sottotitoli: francese, inglese, occitano

COME ACQUISTARE
Prezzo: 15 euro + 2 euro (spese di spedizione) = 17 euro | info: fredovalla@libero.it


La preghiera è presenza: si sente di dover fare qualcosa, dire delle preghiere, ma la volontà di essere presenti a Dio non ha sempre una logica. Sgorga naturalmente dalla persona, che a un certo punto sta, anche se Dio non lo vede. E stando, la nebbia s’infittisce…  (Padre Cesare Falletti)

E’ inverno: un uomo in cammino verso un monastero, cerca il senso dell’assoluto di Dio nell’incontro con i monaci, nelle loro vite scandite dalla preghiera, nei piccoli gesti quotidiani, nel silenzio.

Nel bianco della neve  il silenzio si fa addirittura più profondo.

Dall’incontro con la comunità cistercense di Pra d’ Mill (Alpi Cozie), nasce un film, espressione della ricerca personale del regista in un cammino di esperienza e spiritualità.

 PARTECIPAZIONI

  • Piemonte Movie, 2011
  • Valsusa FilmFest, 2011 (1° premio)
  • Trento FilmFestival, 2011
  • Religion Today Film Festival, 2011
  • Dhaka International Film Festival, 2012
  • IX edizione Film Festival Popoli e Religioni, 2013
  • Semaine Asymétrique di Marsiglia, 2016

 

RECENSIONI

nov. 2011 – Radio 2 Rai Fredo Valla intervistato da Michele Cucuzza nel programma RadioDays

sett-ott 2011 – PieMonti “Fredo Valla regista montanaro”

02.06.2011 – IDEA “La bella fatica per avvicinarsi alle risposte”

08.05.2011 – Il nostro tempo “Pra d’Mill e gli smarriti della modernità”

Recensione di Francesco Tomatis, docente Università di Salerno – Facoltà Filosofia

FOTO DI SCENA

CHI SONO

Amo sentire raccontare le storie. Per questo motivo sono diventato documentarista e sceneggiatore di film lungometraggi. Qualcuno ricorderà "Il vento fa il suo giro" candidato al Premio David di Donatello per la migliore sceneggiatura e "Un giorno devi andare", regia di Giorgio Diritti. Collaboro con Aranciafilm, Graffitidoc e Nefertiti Film per lo sviluppo di progetti, soggetti, sceneggiature e regie. Ho co-fondato "L'Aura", scuola di cinema di Ostana, nel villaggio di fronte al Monviso in cui vivo. Coltivo l’orto a 1350 metri di quota; raccolgo cavoli, zucchine, porri, insalata, bietole, carote. Zucchine, soprattutto.

Iscriviti alla Newsletter