“Non ne parliamo di questa guerra” al Trieste Film Festival | Martedì 23 Gennaio 2018

gennaio 16, 2018

ANTEPRIMA ASSOLUTA AL TSFF

Teatro Miela, Trieste h. 20,00

h. 19,00 – Conferenza: Uomini che dissero no

 

 

Nefertiti Film è lieta di presentare il nuovo documentario di Fredo Valla Non ne parliamo di questa guerra, un film concerto che affronta le storie di disertori, ammutinamenti e rivolte durante la Grande Guerra. Un punto di vista originale su storie poco conosciute del conflitto mondiale. A distanza di un secolo è il nostro modo di ricordare e riabilitare.

Fredo Valla, regista e sceneggiatore del film, è autore di numerosi documentari per il cinema e la televisione. E’ co-sceneggiatore de “Il vento fa il suo giro”, con cui è stato candidato al David di Donatello e “Un giorno devi andare” di Giorgio Diritti.

Le musiche originali sono composte da Walter Porro che vanta collaborazioni con Arisa, Mauro Pagani, Massimo Ranieri, Giorgio Conte, Gino Paoli, Bruno Gambarotta. Inoltre ha realizzato la colonna sonora del film di Fredo Valla “Più in alto delle nuvole”.

Il film è stato prodotto da Nefertiti Film in associazione con Istituto Luce Cinecittà ed è stato sostenuto da Fondo per l’Audiovisivo del Friuli Venezia Giulia, Friuli Venezia Giulia Film Commission, Film Commission Torino-Piemonte – Piemonte Doc Film Fund.

 

Ore 19:00 – Uomini che dissero di no
La presentazione del film sarà preceduta dalla conferenza dal titolo Uomini che dissero no, a cura del regista Fredo Valla e del giornalista e scrittore Pietro Spirito, organizzata da Trieste Film Festival.
Costo conferenza: 6.00 €

Sito Web Festival

 


Scheda del film e approfondimenti


 

CHI SONO

Amo sentire raccontare le storie. Per questo motivo sono diventato documentarista e sceneggiatore di film lungometraggi. Qualcuno ricorderà "Il vento fa il suo giro" candidato al Premio David di Donatello per la migliore sceneggiatura e "Un giorno devi andare", regia di Giorgio Diritti. Collaboro con Aranciafilm, Graffitidoc e Nefertiti Film per lo sviluppo di progetti, soggetti, sceneggiature e regie. Ho co-fondato "L'Aura", scuola di cinema di Ostana, nel villaggio di fronte al Monviso in cui vivo. Coltivo l’orto a 1350 metri di quota; raccolgo cavoli, zucchine, porri, insalata, bietole, carote. Zucchine, soprattutto.

Iscriviti alla Newsletter