5-6.09>> Cjavelârs e Pelassiers a Babel in tour

August 30, 2014

Il 5 e il 6 settembre prossimi, a Martignano (Le), proiezione di Cjavelârs e Pelassiers

Nell’ambito del “Babel in tour“, evento culturale collegato al Babel Film Festival 2015, il 5 e il 6 settembre prossimi, presso il Parco Turistico Culturale “G. Palmieri” – Martignano (Le) saranno proiettati i film “selezione ufficiale” dei festival delle tre edizioni fin ora svolte. Il Babel Film Festival è il primo concorso cinematografico internazionale destinato esclusivamente alle produzioni cinematografiche che guardano e raccontano le minoranze, in particolare linguistiche. Info e programma: Babel Film Festival | www.babelfilmfestival.com

Tra questi

005506.capelli_thumbCIAVELARS E PELASSIERS
regia di Fredo Valla e Nereo Zeper (Italia, 2012, o.l. occitano friulano, subt. ita, 30’11’’)
Pr.: Realizzazione Arealpina – Ostana, Regione Friuli Venezia Giulia, Edizioni Chambra D’oc

Da Elva, piccolo e isolato comune di questa valle, posto a 1700 metri di quota, fino agli anni Cinquanta del ‘900, gli uomini partivano l’autunno, percorrevano le campagne della Pianura Padana e arrivavano fino al Friuli praticando il mestiere itinerante del raccoglitore di capelli (pelassìer in occitano, cjavelâr in friulano). Erano il sollievo e il tormento di tante famiglie povere della Carnia le cui donne erano costrette a vender le loro trecce in cambio del denaro di cui avevano bisogno.

 

Per approfondimenti e per acquisto dvd >> CIiavelars e Pelassiers

I film saranno introdotti da Tore Cubeddu (direttore artistico del Babel Film Festival) a corredo di due incontri inerenti il cinema e le minoranze linguistiche.Questo l’elenco dei film che verranno proiettati:

• SOS MORTOS DE ALOS di Daniele Atzeni

• CALLE ULTIMA – ULTIMA STREET di Marcelo Martinessi

• LA SCATOLA DELLA STIRPE di Alessandro Spilitopulos

• AMONA Putz di Telmo Esnal

CIAVELARS E PELASSIERS, Fredo Valla e Nereo Zeper

• SMILE, Matteo Pianezzi

• SE CI DOBBIAMO ANDARE ANDIAMOCI Vito Palmieri,

• I DADI CANTASTORIE, Monica Dovarch/Fabio Dentella

• HAMAIKETAKOA di Telmo Esnal

• EVO’ CE ESU’ [=Io e te] di Christian Manno e Pantaleo Rielli

Gli incontri e le proiezioni sono organizzati dal Parco Turistico Culturale “G. Palmieri” in collaborazione con il Babel Film Festival.

 

Search this site

CHI SONO

Amo sentire raccontare le storie. Per questo motivo sono diventato documentarista e sceneggiatore di film lungometraggi. Qualcuno ricorderà "Il vento fa il suo giro" candidato al Premio David di Donatello per la migliore sceneggiatura e "Un giorno devi andare", regia di Giorgio Diritti. Collaboro con Aranciafilm, Graffitidoc e Nefertiti Film per lo sviluppo di progetti, soggetti, sceneggiature e regie. Ho co-fondato "L'Aura", scuola di cinema di Ostana, nel villaggio di fronte al Monviso in cui vivo. Coltivo l’orto a 1350 metri di quota; raccolgo cavoli, zucchine, porri, insalata, bietole, carote. Zucchine, soprattutto.

Newsletter